A due a due

Il cammino deve essere in compagnia.

Non verremo alla m├Ęta ad uno ad uno
ma a due a due. Se ci conosceremo
a due a due, noi ci conosceremo
tutti, noi ci ameremo tutti e i figli
un giorno rideranno 
della leggenda nera dove un uomo
lacrima in solitudine.

Paul Eluard


Rispondi