Onora il padre [I dialoghi di Confucio]

XI. Il Maestro disse: «Se il padre è vivente, considera la sua vita; se è morto, considera le sue opere! Non mutare per tre anni la via del padre, questo si chiama pietà filiale».



Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: