Deriva dal francese responsabilité, a sua volta calco dall’inglese responsability.

(filosofia) (psicologia) capacità di conoscere, accettare e affrontare le conseguenze del proprio comportamento

(diritto) obbligo di una persona o di un ente a comportarsi in modo conforme a determinate norme legislative, e a pagare danni in caso di infrazione di queste ultime

(economia) (commercio) (finanza) obbligo di ogni dipendente di un’azienda di tenere determinati comportamenti organizzativi e di conseguire determinati risultati

(politica) (familiare) affrontare con coraggio obiettivi realizzabili per raggiungere traguardi possibili; consapevolezza dei propri doveri o di mancanze; l’aver causato o compiuto cose “negative” o “positive”, “contro” la propria volontà e/o per propria “iniziativa”; supporto coscienzioso per qualcuno o qualcosa per ideali, valori e consiglio
onde evitare errori ed ingiustizie

(gergale) (spregiativo) colpe


Rispondi

Sarai avvisato quando saranno attivi nuovi contenuti.
Attenzione: riceverai una mail per la conferma (eventualmente controllare anche lo spam). La newsletter è gestita con MailChimp.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: