Fedeltà, sincerità, coerenza [I dialoghi di Confucio]

IV. – Tsêng Tsŭ disse: «Ogni giorno io scruto me stesso su tre cose: Se nell’adoperarmi per qualcuno io non sia stato fedele; se trattando con amici io non sia stato sincero; se io non abbia esercitato i precetti trasmessimi».



Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: