L’Africa è il continente più popoloso del mondo, uno dei più vasti, dei più intricati sia da un punto di vista sociale, sia da un punto di vista politico: si tratta del continente con l’aspettativa di vita più bassa, il maggior numero di terre in mano agli stranieri e soprattutto la più alta instabilità politica, visto che solo nel secondo decennio del Duemila si sono contati 25 colpi di Stato. Insomma, la raccolta di dati, minimamente rielaborati dalla Redazione della casa editrice Clichy di Firenze che li ha organizzati in 13 agili capitoli-argomenti, è un utilissimo manualetto anche per sfatare alcuni luoghi comuni: non tutti sanno infatti che il “Protocollo di Moputo”, sottoscritto nel 2003 da oltre 20 Paesi africani, è un testo tanto all’avanguardia sulla parità di genere e contro le discriminazioni imitato e adottato da diversi paesi occidentali. Non ultimo il Consiglio Regionale della Toscana. Perché in Africa, nonostante i pregiudizi, la partecipazione delle donne alla vita politica è molto più alta e radicata che altrove..

Continua su Mangialibri


Sei d’accordo con quello che ho scritto? Lo trovi interessante? Hai idee diverse? Condividile commentando qui sotto. Grazie


Resta aggiornato.
Hai mai pensato di iscriverti alla mia newsletter?

Rispondi

Sarai avvisato quando saranno attivi nuovi contenuti.
Attenzione: riceverai una mail per la conferma (eventualmente controllare anche lo spam). La newsletter è gestita con MailChimp.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: